Gli Oblivion rispondono al nuovo DCPM che chiude le sale teatrali con l’iniziativa Buioinrete

Home OBLIVION Novità e notizie Gli Oblivion rispondono al nuovo DCPM che chiude le sale teatrali con l’iniziativa Buioinrete
Gli Oblivion rispondono al nuovo DCPM che chiude le sale teatrali con l’iniziativa Buioinrete

Gli Oblivion rispondono al nuovo DCPM che chiude le sale teatrali con l’iniziativa Buioinrete

A seguito dell’ultimo DCPM che ha chiuso le sale teatrali, gli Oblivion hanno dovuto interrompere la tournée teatrale del nuovo spettacolo Oblivion Rhapsody, scegliendo una risposta fortemente simbolica: l’iniziativa #BUIOINRETE ovvero l’interruzione dell’attività sui social network fino alla riapertura della sale teatrali e l’oscuramento dei video sul canale Youtube da martedì 27 a domenica 1 novembre.

“Siamo qui, ad allestire il nostro nuovo spettacolo Oblivion Rhapsody che avrebbe dovuto debuttare tra una settimana. Non fermeremo l’allestimento (il Dpcm non lo vieta), ma non potremo andare in scena, così come tanti nostri colleghi. Il teatro è un luogo sicuro, lo è stato in questi mesi e continua ad esserlo anche adesso, si gode da spettatori in sicurezza e ci si lavora in sicurezza, come stiamo constatando di persona da qualche settimana.

Questa primavera lo stop all’attività dal vivo ci aveva fatto venire subito la voglia di continuare a lavorare in rete. Abbiamo fatto dirette quotidiane sui social per due mesi, programmando una volta alla settimana anche lo streaming di un nostro spettacolo teatrale. Più di mille persone ci hanno seguito tutti i giorni.
Questa volta vogliamo dare un segno opposto.
A chi fa chiudere il sipario rispondiamo con una (ben più piccola) chiusura simbolica ma concreta: interromperemo l’attività sui social network fino alla riapertura della sale teatrali e oscureremo il nostro canale Youtube per questa settimana.
Il buio in sala, sinonimo dello spettacolo che sta per iniziare, diventa BUIO IN RETE.
Se dal teatro si può prescindere nella vita reale, lo si faccia anche in quel sostituto fittizio che è il web”.


Fotogallery Gli Oblivion rispondono al nuovo DCPM che chiude le sale teatrali con l’iniziativa Buioinrete

Agidi srl - Cinema, Teatro e TV

Agidi srl, via Bellaria 127/1 , Modena

agidi@agidi.it

Questo sito utilizza cookie di terze parti e cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete.
Cliccando su “Accetto” autorizzi all’uso dei suddetti cookie.
Cliccando su “Maggiori informazioni” è possible visionare l’informativa sulla cookie policy di questo sito.