La misteriosa scomparsa di W

Home Angela Finocchiaro Produzioni La misteriosa scomparsa di W
  • La misteriosa scomparsa di W

    La misteriosa scomparsa di W

    di Stefano Benni

    regia di Ruggero Cara

La signorina V nasce rosea, felice ed entusiasta su un triciclo rosso.

Ben presto imparerà  che tutto ciò al mondo non piace.

Cercheranno di portarle via i pezzi: i pezzi per cui Lei è diversa dagli altri. Soprattutto il rarissimo e preziosissimo pezzo denominato W.

Se non lo ritroverà  dovrà  rassegnarsi, come tanti altri, a mettere insieme i pezzi riciclati, pezzi standard, pezzi che non le piacciono.


Ma la signorina V è rosea, testarda e combattiva, ha (anzi, aveva) un nonno anarchico, un’amica del cuore, un fidanzato numerolatra, un coniglio vivo e un guro. Sa fare delle bellissime ombre cinesi e dei salti mortali d’umore ineguagliabili.

Non sarà  facile catturarla.


Angela Finocchiaro è la signorina V.

I suoi pezzi sono disordinati e riordinati da Stefano Benni, Ruggero Cara e Maurizio Viani.

Uno spettacolo su tutto quello che abbiamo perso in questi anni, uno spettacolo da non perdere.

Se lo troverete tragico, ebbene non c’è più niente da ridere.

Se lo troverete comico, ebbene sappiate che 'non c’è più niente da ridere' lo possono dire solo i comici, e non i Sottosegretari alla Banalità  Culturale, gli Indignati dell’Ultima Ora e i Giurati del Premio pezzo Unico, nemici tetri e ipocriti di ogni ricerca, invenzione e triciclo rosso.  

Agidi srl - Cinema, Teatro e TV

Agidi srl, via Bellaria 127/1 , Modena

agidi@agidi.it

Questo sito utilizza cookie di terze parti e cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete.
Cliccando su “Accetto” autorizzi all’uso dei suddetti cookie.
Cliccando su “Maggiori informazioni” è possible visionare l’informativa sulla cookie policy di questo sito.