Il portaborse

  • Il portaborse

    Il portaborse

    regia di Daniele Luchetti

    Crediti

Giovane ministro corruttore cinico, arrogante, dinamico, fintamente colto scopre in un giovane professore di liceo del Sud l'uomo adatto a scrivergli i discorsi e a dargli l'imbeccata per dichiarazioni e interviste. 

Frutto di un'indignazione etica prima ancora che politica, è un film importante e necessario. C'è uno scrupoloso lavoro di documentazione e di osservazione sulla realtà  con una cura attenta nel disegno dei personaggi, senza indulgere in schematismi. Scritto da S. Rulli e S. Petraglia su un soggetto di Bernini e Pasquini che, però, chiesero e ottennero di non firmare.

Agidi srl - Cinema, Teatro e TV

Agidi srl, via Bellaria 127/1 , Modena

agidi@agidi.it

Questo sito utilizza cookie di terze parti e cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete.
Cliccando su “Accetto” autorizzi all’uso dei suddetti cookie.
Cliccando su “Maggiori informazioni” è possible visionare l’informativa sulla cookie policy di questo sito.