Arriva la bufera

  • Arriva la bufera

    Arriva la bufera

    regia di Daniele Luchetti

    Crediti

In una cittadina del sud, minacciata da un vulcano e dalle sinistre presenze di immense discariche e dai grandi inceneritori, viene trasferito dal nord il giudice Damiano Fortezza, uomo triste e mediocre, che è stato abbandonato dalla fidanzata. Egli si trova subito in mezzo ad una realtà  complessa e spesso assurda. Padrone di tutto il paese sono le tre sorelle Fontana: Emma, Esmeralda e la bella Eugenia che sta per sposare l' amatissimo avvocato Mario Solitudine, il più famoso imbroglione della zona. 

Il giorno delle nozze tra Eugenia e Mario, Fortezza fa arrestare lo sposo durante la cerimonia. Per far fuggire Mario, Eugenia cerca di corrompere Damiano offrendo se stessa, ma egli se ne è innamorato e non accetta un simile mercato. Alla fine Fortezza, commosso e persuaso dal sincero amore di Mario, lo fa fuggire e quindi chiede la mano di Eugenia. Mentre si celebra il matrimonio, il vulcano comincia ad eruttare, l'inceneritore scoppia e dovunque volano sacchi di spazzatura.

Agidi srl - Cinema, Teatro e TV

Agidi srl, via Bellaria 127/1 , Modena

agidi@agidi.it

Questo sito utilizza cookie di terze parti e cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete.
Cliccando su “Accetto” autorizzi all’uso dei suddetti cookie.
Cliccando su “Maggiori informazioni” è possible visionare l’informativa sulla cookie policy di questo sito.