AGIDI SRL
Cinema, Teatro e TV

AGIDI nasce nel 1981 a Modena, per iniziativa di un gruppo di operatori della cultura e dello spettacolo, tra i quali, con un ruolo determinante nell'impostazione e gestione della nuova impresa, Paolo Guerra ed Emanuela Rossi.
Entrambi provenienti dall'importante realtà del Cipiesse (Centro Programmazione Spettacoli, struttura creata da Guerra stesso all'interno dell'ARCI), hanno maturato già allora una notevole esperienza professionale organizzando alcuni tra i più importanti eventi musicali a cavallo tra la fine degli anni '70 e l’inizio degli ‘80: i tour di De André con la PFM, Banana Republic con Dalla e De Gregori, i grandi concerti negli stadi con Lou Reed, Patti Smith, Talking Heads, Spandau Ballet, Gianna Nannini e tanti altri ancora – contribuendo così in modo sostanziale alla ripresa delle manifestazioni dal vivo ed alla riapertura dell’Italia al mercato straniero dopo i diversi anni di stasi e chiusura dovuti soprattutto a problemi di ordine pubblico (a seguito dei disordini al concerto di Lou Reed nel 1974).

Scopri di più...

Le novità Agidi

  • Le nuove produzioni AGIDI per la stagione 2018-19

    Per la prossima stagione teatrale Agidi presenta tre nuove produzioni teatrali: 

    Angela Finocchiaro in HO PERSO IL FILO, regia di Cristina Pezzoli

    Oblivion in LA BIBBIA RIVEDUTA E SCORRETTA, regia di Giorgio Gallione

    Giacomo Poretti in FARE UN'ANIMA, regia di Andrea Chiodi


    Proseguono in tournèe anche

    Annagaia Marchioro in FAME MIA- Quasi una biografia, regia di Serena Sinigaglia

    Paolo Hendel in FUGA DA VIA PIGAFETTA, regia di Gioele Dix

    Scopri di più
  • Il nuovo libro di Paolo Hendel dal 8 maggio in libreria

    Dall'8 maggio in libreria "LA GIOVINEZZA È SOPRAVVALUTATA - Il manifesto per una vecchiaia felice", il nuovo libro di Paolo Hendel scritto in collaborazione con Marco Vicari e con il contributo scientifico della geriatra Maria Chiara Cavallini, edito da Rizzoli. Come invecchiare senza andare nel panico? Paolo Hendel ci insegna a riderci su (e aggiunge i consigli di un medico). 
    "Tutto è iniziato il giorno in cui ho accompagnato mia madre a una visita da una nuova geriatra- racconta Hendel. In sala d’attesa la mamma si fa portare in bagno dalla badante. Un attimo dopo la geriatra apre la porta del suo studio, mi vede e mi fa: «Prego, s’accomodi...». Sto per dirle: “Guardi, c’è un equivoco. Sono qui per mia madre...” sennonché realizzo che i miei amici e i miei compagni di scuola è da quel dì che non sono più da considerarsi dei giovanotti...".

    Nella vita i pensieri più seri e profondi scaturiscono spesso da una sciocchezza. È accaduto anche a Paolo Hendel che, dopo questa buffa coincidenza, si è lasciato andare alla lunga riflessione sull’invecchiamento che ha ispirato questo libro. Una riflessione seria e profonda, oseremmo dire filosofica, e al tempo stesso ironica, lieve, a tratti esilarante, perché Hendel, di mestiere, ha sempre fatto ridere la gente. 


    «C’è un solo modo per evitare di diventare vecchi: morire prima. Ma non mi sembra una gran soluzione.» - Paolo Hendel



    Scopri di più
  • Annagaia Marchioro nel cast di "Saturday Night Live" con Claudio Bisio, dal 7 aprile ore 21 su TV8

    Annagaia Marchioro è nel cast fisso di sette brillanti comici che a partire da sabato 7 aprile affiancheranno Claudio Bisio nella nuova trasmissione di TV8 in sei puntate: la versione italiana inedita del Saturday Night Live, il celebre show comico che negli Stati Uniti in oltre 40 anni ha lanciato i più grandi attori e cantanti.


    Risate, ironia e divertimento saranno gli ingredienti del nuovo sabato sera targato TV8 dove Bisio,darà vita a sketch inediti che prendono in giro vizi e virtù della nostra società, strizzando l’occhio alla cronaca e all’attualità, affiancato dalla "compagnia dei 7": Francesco Arienzo, Alessandro Betti, Mirko Darar, Annagaia Marchioro, Mary Sarnataro, I Trejolie e Marta Zoboli.  

    In ognuna delle sei puntate, si alterneranno sul palco anche ospiti del mondo dello spettacolo e dello sport, che si lasceranno coinvolgere da Bisio e compagnia negli esilaranti sketch.


    Non vediamo l'ora di ridere con Annagaia e tutto il cast del Saturday Night Live, da sabato 7 aprile alle ore 21 su TV8!

    Guarda il video con Annagaia!

    Scopri di più
  • Riccardo va all'inferno vince il David ai Migliori Costumi

    "Riccardo va all'inferno" è stato premiato con il David di Donatello 2018 ai Migliori Costumi firmati da Massimo Cantini Parrini, alla sua terza statuetta.

    Ispirato dal genio visionario della regista - "Roberta è un esempio di regista con spiccato senso estetico e grande cultura visiva” - ha scelto di reinterpretare il mondo shakespeariano con un linguaggio che sublima il contrasto: costumi dalle linee forti e pulite esaltate dai gioielli, un mix di classico e contemporaneo come il mito senza tempo di Riccardo III.


    Leggi l'intervista

    Scopri di più
  • Cinque candidature ai David di Donatello per “RICCARDO VA ALL’INFERNO” di Roberta Torre

    Un bel riconoscimento per Riccardo va all’inferno, il musical dark e psichedelico della regista Roberta Torre, che ha ottenuto oggi cinque candidature ai David di Donatello per le seguenti categorie: Miglior Canzone Originale (Fidati di me, scritta da Mauro Pagani e interpretata da Massimo Ranieri e Antonella Lo Coco); Miglior Scenografo (Luca Servino); Miglior Costumista (Massimo Cantini Parrini); Miglior Truccatore (Luigi Ciminelli - Valentina Iannuccilli); Miglior Acconciatore (Paola Genovese).


    I premi saranno assegnati il 21 marzo e la cerimonia sarà trasmessa su Rai Uno alle 21.15


    ll film è interpretato da Massimo Ranieri, Sonia Bergamasco, Silvia Gallerano, Ivan Franek, Silvia Calderoni, Teodoro Giambanco, Michelangelo Dalisi, Antonella Lo Coco, Matilde Diana e Tommaso Ragno e I Freak: Rocco Castrocielo, Melania Giglio, Anita Pititto, Ro' Rocchi, Stella Pecollo, Alessandro Pezzali e Gianluca Gori, Mirko Frezza, Cristiano Perrone.


    È prodotto da Paolo Guerra per Agidi srl e Rosebud Entertainment Pictures, distribuito da Medusa, con musiche e canzoni originali di Mauro Pagani. Le vendite internazionali del film sono a cura di Adriana Chiesa Enterprises.


    In un Fantastico Regno alle porte di una città di nome Roma, vive in un decadente Castello la Nobile Famiglia Mancini, stirpe di alto lignaggio che gestisce un florido traffico di droga e di malaffare. Qui, Riccardo Mancini (Massimo Ranieri) è da sempre in lotta con i fratelli per la supremazia e il comando della famiglia, dominata dagli uomini ma retta nell’ombra dalla potente Regina Madre (Sonia Bergamasco), grande tessitrice di equilibri perversi: un tragico e oscuro incidente l’ha reso zoppo e storpio fin dalla tenera età, minando fortemente la sua salute mentale e obbligandolo a trascorrere anni in un ospedale psichiatrico. Tornato a casa, apparentemente guarito, Riccardo inizia a tramare nell'ombra per assicurarsi attivamente il possesso della corona, assassinando chiunque ostacoli la sua scalata al potere... Ma quando diventa Re, perde tutto... Riccardo va all’inferno e lo fa sorridendo.    

    Scopri di più
  • AUDIZIONE DANZATORI per il nuovo spettacolo con Angela Finocchiaro

    AUDIZIONESI CERCANO DANZATORI PER NUOVO SPETTACOLO TEATRALE

    con ANGELA FINOCCHIARO - regia di CRISTINA PEZZOLI - coreografie HERVÉ KOUBI


    venerdì 2 marzo e sabato 3 marzo - ROMA dalle ore 10 alle 19

    presso IL DEPOSITO STUDIO DANZA, via degli Alberini, 13 A, Roma

    LA PRENOTAZIONE È OBBLIGATORIA


    Caratteristiche fisiche richieste: uomini di età compresa tra i 18 e i 35 anni, altezza preferenziale tra 1.70 e 1.90 metri, fisico atletico

    Competenze: danzatori di hip hop, acrobati con basi di danza contemporanea, danzatori di break dance che padroneggino headspin, air flare, 99

    Presentarsi  alle audizioni in tenuta sportiva non troppo larga. Sarà richiesto di danzare senza calzature ed eventualmente a torso nudo.

    Periodo di lavoro:   1 settimana di prove a maggio 2018 (fra il 2 e il 15 circa) e 3 settimane ad ottobre 2018, a seguire tour in teatro in Italia da fine ottobre 2018 fino a fine marzo 2019


    Si prega di portare copia stampata CV + 1 foto A4

    PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: castingagidi@gmail.com

    Indicare nome, cognome, numero di cellulare, email, dati anagrafici, curriculum aggiornato

    Scopri di più

Agidi srl - Cinema, Teatro e TV

Agidi srl, via Bellaria 127/1 , Modena

agidi@agidi.it